Garanzia della qualità tramite controlli costanti

Le relazioni tra il Gruppo e i suoi partner si consolidano nel tempo attraverso collaborazioni regolate da precise policy e procedure ed è infatti nell’interesse di Autogrill predisporre strumenti di valutazione per verificare l’idoneità dei fornitori in vista della continuità del rapporto. La valutazione e il controllo sono elementi necessari per garantire standard di qualità elevati per tutti i prodotti e servizi. A questo scopo sono stati studiati controlli periodici tramite screening svolti attraverso diverse modalità: questionari, raccolta di informazioni (dirette o indirette), campionature e audit.

La qualità e la sicurezza dei prodotti venduti nei punti vendita Food & Beverage viene garantita dagli sforzi compiuti da tutti gli attori coinvolti nel processo: produttori, trasportatori, venditori oltre a coloro che servono i prodotti al cliente. Un percorso accurato che parte dal benessere degli animali, passando per l’igiene nella lavorazione senza trascurare la sicurezza nei trasporti. Si tratta di un sistema di successo perché comincia già dalla selezione dei fornitori e si fonda sulla forte condivisione di valori e obiettivi tra il Gruppo e i partner commerciali. Per il Food & Beverage, sia negli Stati Uniti sia in Italia, tutti i fornitori sono sottoposti a valutazioni preventive per accertare il grado di rispetto degli standard di qualità definiti dalla società secondo le procedure H.A.C.C.P. (Hazard Analysis and Critical Control Point), che prevedono accurate analisi microbiologiche lungo tutta la supply chain, realizzate con una frequenza valutata secondo una logica di risk assessment. A questi autocontrolli si aggiungono diverse tipologie di audit svolti da professionisti del settore, sia interni, sia esterni, per verificare il rispetto di tutti gli standard igienico-sanitari e verificare la corretta applicazione del piano di autocontrollo del Sistema di Gestione adottato nei diversi paesi del settore Food & Beverage.

Inoltre, anche il Gruppo Autogrill, in qualità di gestore di marchi in licenza, è a sua volta oggetto di audit da parte dei brand partner. Anche questo aspetto delle partnership con marchi più o meno noti contribuisce al mantenimento costante dei più alti standard di qualità.

Nel Travel Retail& Duty-Free il Gruppo selezionai migliori fornitori in grado di potere offrire prodotti di qualità e autentici, sulla base delle richieste e delle esigenze raccolte attraverso periodiche ricerche di mercato. Normalmente vengono selezionati partner globali ma, in alcuni casi, la scelta può ricadere su fornitori in grado di offrire prodotti adatti per uno specifico territorio. Anche in questi casi i prodotti devono essere conformi alle leggi locali del Paese, in particolare per quanto riguarda i prodotti food oppure del settore luxury.