Focus Story: La sostenibilità passa per Villoresi Est

Villoresi Est sorge sull’Autostrada Milano-Laghi, lungo una tratta che, con un flusso di circa 30 milioni di veicoli annui per direzione, è una delle più trafficate d’Italia. Per lo sviluppo del progetto si è partiti dall’identificazione del cliente con una mappatura quantitativa e qualitativa del traffico, costituito per l’83% da mezzi leggeri.

La realizzazione di quest’area di servizio ha segnato un passo cruciale nel percorso della sostenibilità in Autogrill: Villoresi è la best practice internazionale del Gruppo per l’innovazione sostenibile, in quanto realizza a livello di punto vendita un insieme di soluzioni virtuose che potranno essere singolarmente riprodotte in altri locali della rete mondiale del Gruppo.

Dal punto di vista della sostenibilità ambientale Villoresi Est è stato interamente progettato e realizzato seguendo gli standard di efficienza energetica e d’impronta ecologica del Protocollo LEED (Leadership in Energy and Environmental Design).
L’edificio si estende su una superficie di circa 2.500 m2 con uno scheletro interamente realizzato in legno lamellare certificato PEFC proveniente da boschi gestiti in maniera sostenibile. Come richiesto dallo standard LEED, si caratterizza per l’utilizzo di materiali da costruzione ecocompatibili e riciclabili. La sua caratteristica forma a vulcano (che raggiunge un’altezza di 27,5 m) agevola il flusso di calore in eccesso verso l’alto e lo sfruttamento ottimale delle condizioni di temperatura esterna, diminuendo in questo modo il ricorso all’energia elettrica per il riscaldamento o raffrescamento dell’aria. Inoltre, anche grazie all’utilizzo combinato di energia geotermica e fotovoltaica, rispetto a un punto vendita Autogrill tradizionale, è stato stimato che Villoresi riuscirà a risparmiare annualmente 166 MW di energia elettrica, con una conseguente riduzione del 45% dei consumi e del 59% di emissioni di CO2 (i dati sono relativi alla riduzione dei consumi e delle emissioni per gli impianti tecnologici, adibiti a condizionamento e riscaldamento dell’aria).

Sul fronte dell’approvvigionamento idrico, l’adozione di un sistema di raccolta delle acque piovane e di falda per la climatizzazione dell’aria, l’irrigazione del verde, le toilette e la riserva antincendio permetterà di azzerare il ricorso alla rete idrica per gli utilizzi industriali. La riduzione dei consumi idrici prevista è di circa 25.000 m3 all’anno.

Energia geotermica

Energia geotermica

Riciclo delle acque

Riciclo delle acque

Oltre le importanti innovazioni in campo ambientale apportate dalle tecnologie sopra descritte, una delle caratteristiche fondamentali di Villoresi Est è la sua completa accessibilità, è stato infatti interamente progettato e realizzato seguendo i principi di Design For All e Dasa Rägister tramite un’attenta progettazione dei layout, degli arredi e delle attrezzature, nonché dei servizi, dei parcheggi e della segnaletica. L’interior design è stato elaborato a partire dalla molteplicità di esigenze specifiche delle persone in viaggio (businessmen, famiglie, donne, trucker, bambini, anziani, disabili, non vedenti, etc.). Questa attenzione particolare all’accessibilità dell’intera area di servizio ha portato all’eliminazione del dislivello tra il parcheggio disabili e il pavimento del locale, alla creazione di percorsi per non vedenti dal parking all’ingresso nel locale, all’installazione di porte di ingresso con apertura automatica, inoltre l’help desk collocato all’entrata permette un’adeguata accoglienza, assistenza e gestione delle richieste della clientela. In maniera più specifica, all’interno del punto vendita l’altezza di banchi e vetrine è stata ribassata a misura di disabili e bambini, la presenza di cassa con precedenza agevola i servizi di pagamento, i servizi igienici sono stati progettati con grandezze modulate sulle differenti esigenze d’uso (mamme con bambini, disabili, persone con difficoltà motorie, percettive, sensoriali, ecc.) e infine, il nuovo modello di servizio al ristorante Ciao, con l’operatore coinvolto nella composizione del vassoio, facilità la mobilità del cliente.

Design For All e servizi

Design For All e servizi

Anche per quanto riguarda l’offerta è stato sviluppato un design dei servizi interamente sagomato sulle caratteristiche distintive della clientela e in grado di definire un’experience della location a due velocità:

  • una fruizione quick del punto vendita dedicato a chi intende effettuare fermate brevi e ottimizzare il tempo della sosta;
  • un’experience slow e rilassata, mirata invece a quei segmenti di clientela che intendono godersi una pausa medio-lunga e assaporare lentamente l’offerta Villoresi.

Nel locale è stata quindi tracciata una separazione ideale tra un’area fast con un nuovo concept, Spizzico Bar, che apporta innovazione nel layout e nell’offerta dello storico brand Autogrill, e un’area slow destinata a servizi di ristorazione, retail e relax per chi dispone di maggiori quantità di tempo. Qui è stata inserita una reinterpretazione del Bar Motta, come trait d’union con la città di Milano e una versione del Ciao rivisitata, tale da soddisfare le nuove tendenze e stili alimentari. A ciò si accompagna l’innovazione nel gusto di Territori d’Italia, un nuovo concept dedicato alle specialità tipiche del territorio.

Altri servizi offerti si sono focalizzati sulle diverse tipologie di clientela del punto vendita a partire dalle famiglie con bambini per i quali sono state create due aree giochi (una all’interno e una all’esterno dell’edificio), menù dedicati ed equilibrati al Ciao e scalda biberon. Per la clientela business Villoresi Est offre un servizio di “office on the move” con WiFi gratuito, prese elettriche per la ricarica del PC e dei telefonini e un business center con due sale conferenze dotate di proiettori, microfoni, stampanti e servizio di catering. I camionisti che sostano a Villoresi possono usufruire di parcheggio gratuito con oltre 60 posti, percorsi sicuri e illuminati, sistema di video sorveglianza dedicato che consente di tener sempre d’occhio il camion, toilette attrezzate con docce, asciugacapelli, lavatrice e asciugatrice e vending machine contenenti prodotti per la toilette. Inoltre è presente un’area fitness con attrezzi per lo stretching, un’area picnic con tavoli e panche, un Fido Park con area verde per l’agility, acqua, ombra e lettiera per gli animali domestici che viaggiano con i padroni e all’interno del parcheggio, grazie alla collaborazione di Nissan, è stata installata la prima colonnina sulle autostrade italiane per la ricarica delle auto elettriche.

Infine, in modo da assicurare la continuità paesaggistica e sottolineare il legame ambientale di Villoresi Est con il vicino Parco delle Groane, circa il 30% della superficie dell’area di servizio (19.000 m2), è stata adibita ad area verde con una piantumazione

di piante arboree e arbustive autoctone, in continuità paesaggistica con la vegetazione locale.

Villoresi Est

Per scoprire tutti i dettagli di Villoresi Est,

inquadra il QR code con il tuo smartphone

e naviga il sito dedicato!