Premi e riconoscimenti

Sono numerosi i premi e i riconoscimenti ottenuti nel 2012 dal Gruppo o da sue società. Di seguito riportiamo alcuni dei riconoscimenti ricevuti nel corso dell’anno a testimonianza della diffusa vitalità dell’azienda e del suo impegno verso l’eccellenza.

Premi al gruppo

Premio Corporate Governance

Milano, 17 maggio 2012 - Nel corso del convegno “Corporate governance: la strada da fare” sono stati premiati i vincitori della prima edizione del Premio Ambrogio Lorenzetti.

Il Premio è stato indetto da GC Governance Consulting per segnalare consigli di amministrazione, imprese, istituzioni, manager e amministratori che negli ultimi tre anni hanno adottato buone pratiche di gestione societaria. Autogrill S.p.A. è arrivata seconda classificata nella categoria società quotate con motivazione:

“Accessibilità delle informazioni e costante comunicazione agli stakeholder.”

Ha conseguito standard evoluti di governance, rafforzato la cultura d’impresa, valorizzato il ruolo e il contributo degli amministratori indipendenti, l’interlocuzione dei comitati con il Consiglio di Amministrazione, l’accessibilità delle informazioni societarie e una comunicazione costante agli stakeholder.”

Oscar di Bilancio

Milano, 3 dicembre 2012 - Per il secondo anno consecutivo, Il Gruppo Autogrill si è posizionato come finalista nella categoria “Società e Grandi imprese quotate”alla premiazione dell’Oscar di Bilancio, iniziativa promossa e gestita da FERPI - Federazione Relazioni Pubbliche Italiana. Queste le motivazioni della Giuria:

“L’informativa comprende i fascicoli “Relazione e Bilancio d’esercizio”, “Relazione e Bilancio consolidato”, “Rapporto di Sostenibilità” e la “Relazione sul governo societario e gli assetti proprietari” rispondendo così, in modo esaustivo alle varie esigenze dei diversi stakeholder: è ben rappresentata la struttura societaria e organizzativa del Gruppo, analizzata anche per settori di attività. L’informativa contabile è chiara, completa e trasparente. Grande attenzione è dedicata ai rischi cui il Gruppo è esposto. Il “Rapporto di Sostenibilità” lancia la nuova sfide della “Roadmap di Sostenibilità” per il triennio 2012-2015.”

 

Food & Beverage

Premio Corporate Responsibility

Amsterdam, 15 marzo 2012 - HMSHost Europe, all’interno dell’aeroporto di Amsterdam Schiphol ha ricevuto tre riconoscimenti di grande successo durante la manifestazione del Consumer Airport Awards:

due premi Guest Friendliness e un terzo premio per la nuova categoria Corporate Responsibility.

Il Corporate Responsibility Award viene assegnato al concessionario in aeroporto con il maggior contributo nel campo della sostenibilità. HMSHost offre una vasta gamma di prodotti sostenibili nei suoi ristoranti - da caffè e tè certificati fair trade a 800.000 panini “grab n’ go” sostenibili venduti ogni anno. Anche l’uso di materiali sostenibili nella progettazione e costruzione dei ristoranti, così come dei mobili e delle attrezzature sono il frutto di scelte consapevoli.

Premi Moody Report_FAB

Amsterdam, 21 giugno 2012 - Per il secondo anno consecutivo Autogrill è premiata al FAB Awards, l’evento internazionale dedicato al mondo della ristorazione aeroportuale organizzato dalla rivista di business intelligence “The Moodie Report”. Nel corso della premiazione del 21 giugno nell’avveniristica cornice dell’Aeroporto di Amsterdam-Schipol, Autogrill ha ottenuto il primo posto nelle categorie:

  • Best Fast Food/Quick service restaurant per il concept Tartas Frontera inserito dalla consociata americana HMSHost all’interno dell’Aeroporto internazionale di Chicago O’Hare;
  • Best digital or social media iniziative con l’applicazione Vyaggio;
  • Best Food & Beverage concessionaire programme per l’offerta di ristorazione all’interno dell’aeroporto di Amsterdam Schipol.

Premio Airports going green

Chicago, 06 novembre 2012 - HMSHost è stata premiata dal Chicago Department of Aviation con il premio Airports going green 2012 per il suo contributo attivo nel rendere ogni giorno più sostenibile l’O’Hare International Airport. Il programma di sostenibilità “startsomewhere” portato avanti da HMSHost punta a iniziative semplici ma efficaci quali: il compostaggio dei rifiuti da cucina e dei fondi di caffè, l’acquisto di cibo di produzione locale, l’attenzione a evitare l’impiego di contenitori di polistirolo e la donazione delle eccedenze di cibo a fine giornata ad associazioni benefiche.

 

Travel Retail

Business in the Community - Awards for Excellence

Manchester , 14 giugno 2012 - World Duty Free Group ha ricevuto un riconoscimento all’interno dell’“Awards for Excellence”, promosso da Business in the Community, associazione che premia le migliori pratiche aziendali per promuovere il bene della società.

La divisione Travel Retail & Duty-Free ha vinto il Pricewaterhouse Coopers Nord West Business Class Award per la partnership tra il concept “Biza” e la Newall Green High School di Manchester. La partnership tra World Duty Free Group e la Newall Green High School ha avuto inizio nel 2009 per dimostrare i vantaggi reciproci, per il business e la scuola, che risultano dal lavorare insieme, in modo collaborativo, nel corso del tempo. “Biza”, negozio di WDFG all’interno del Manchester Airport, sostiene i “Futuri Leader” tenendo seminari sulle capacità di leadership, di comunicazione e di presentazione al pubblico. Tutti i partecipanti hanno apprezzato la possibilità offerta da WDFG di chiarire le opportunità legate al loro futuro.

Premio Green Apple

Birmingham, 14 novembre 2012 - World Duty Free Group ha ricevuto il riconoscimento di Champion of Champions nel corso dei Green Apple Awards per lo sviluppo pionieristico di un modello di efficienza energetica nei negozi duty-free. Il prestigioso premio viene assegnato alla società più virtuosa dell’anno nelle pratiche di responsabilità ambientale. Il Gruppo si è aggiudicato anche il premio di categoria Retail Green Champion. In virtù di queste aggiudicazioni, World Duty Free Group sarà chiamata a rappresentare il Regno Unito agli European Business Awards per l’ambiente nel 2013.

 

Rating di sostenibilità

Autogrill è sottoposta periodicamente a una serie di procedure di valutazione realizzate da agenzie di rating internazionali di sostenibilità (EIRIS, Vigeò, Accountability Rating Italia, RiskMetrixs, Carbon Disclosure Project Italia).

A causa della bassa capitalizzazione mercato (numero di azioni emesse moltiplicate per il prezzo unitario) alcune agenzie di rating di sostenibilità non prendono tuttavia in considerazione il Gruppo, escludendolo dalla valutazione annuale, motivo per cui il titolo Autogrill non si trova nei panieri dei maggiori indici etici internazionali. Gli indici etici sono spesso utilizzati come riferimento per l’investimento da parte dei fondi etici che investono in aziende che perseguono obiettivi di tutela del capitale ambientale, sociale e umano oltre a quello di massimizzazione del loro valore di mercato.